calendario-bandi

Calendario Bandi 2023

ATTIVITÀ EROGATIVA ANNO 2023

Viene, di seguito, riportata la calendarizzazione dei bandi per l’anno 2023. Per i contenuti, modalità di presentazione delle domande, casi di esclusione e criteri di selezione, si rinvia a quanto indicato in ciascun Bando, oltre a quanto riportato nel Manuale di Rendicontazione. Si raccomanda di tenersi aggiornati sulle iniziative della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto consultando periodicamente il sito internet, la piattaforma ROL e i canali social.

LEGGI PIU'
aumento-capitale

Aumento di capitale della Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

La posizione della Fondazione CR Orvieto

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, in qualità di socio di minoranza della Cassa di Risparmio di Orvieto Spa, ha definito la propria posizione circa l’aumento di capitale deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Banca e sottoposto all’Assemblea Straordinaria degli Azionisti in data 8 novembre 2022.

L’operazione, che prevede l’emissione di n. 18.246.292 nuove azioni, prive di valore nominale, al prezzo di emissione di 1,4797 Euro (di cui 0,2959 Euro a titolo di capitale sociale e 1,1838 Euro a titolo di sovrapprezzo), ammonta complessivamente a 26.999.038 Euro, con un impegno richiesto alla Fondazione di 7.135.818 Euro. Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione, dopo una attenta analisi e una ponderata valutazione dei possibili scenari conseguenti all’operazione, ha ritenuto, con il parere del Consiglio di Indirizzo, di non procedere alla sottoscrizione della nuova emissione di azioni. Sono stati valutati tutti gli aspetti connessi alla vicenda, nessuno escluso, ribadendo come la tutela del patrimonio dell’Ente, strumentale a garantire un adeguato livello di erogazione sul proprio territorio, sia il primario obiettivo della Fondazione che deve agire, con la dovuta prudenza, nel pieno rispetto degli obblighi statutari che richiedono, appunto, una cura e una gestione del patrimonio dirette alla sua conservazione e crescita, destinandone i rendimenti ad azioni di utilità sociale. Gli Organi della Fondazione confermano, pertanto, la volontà di indirizzare la propria attività al perseguimento delle finalità istituzionali, con la ferma intenzione di dedicare sempre maggiori risorse, finanziarie e umane, al sostegno di progetti e alla promozione di iniziative per lo sviluppo socio-culturale della propria comunità di riferimento.

LEGGI PIU'
bando-scuola2

Bando tematico 2021 Educazione scolastica “scuola green”

Anno scolastico 2021/22

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto ha pubblicato sul proprio sito web il Bando Scuola 2021. Il bando conferma la vicinanza dell’Ente orvietano al territorio e, in modo particolare, al mondo della scuola. L’obiettivo è promuovere la crescita e l’innovazione in campo scolastico, con una particolare attenzione alle tematiche “green”, attraverso la realizzazione di progetti didattici e iniziative finalizzati all’acquisizione di competenze culturali, professionali e sociali, che migliorino le condizioni di apprendimento degli studenti e che permettano di sviluppare conoscenze legate alla sostenibilità ambientale del territorio; il bando prevede la possibilità di acquisto di strumenti didattici e di materiali, purché inseriti nell’ambito di progetti educativi e iniziative oggetto del bando. I risultati dei progetti e delle iniziative ammessi al finanziamento saranno presentati presso la sede congressuale della Fondazione. Il bando è rivolto agli Istituti scolastici pubblici di primo (scuola media) secondo (scuola superiore) grado con sede nel territorio di operatività della Fondazione Cassa Risparmio di Orvieto. L’importo massimo del contributo previsto per singolo progetto è di € 8.000.

LEGGI PIU'
nomina-presidente

Nomina del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto

e del Vice Presidente del consiglio di indirizzo

I  l Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, riunito in data odierna, ha nominato alla carica di Presidente dell’Ente il prof. Libero Mario Mari. Il prof. Libero Mario Mari, succede al dott. Gioacchino Messina, scomparso improvvisamente e prematuramente lo scorso 6 settembre 2020. La Fondazione ricorda con profonda riconoscenza l’operato del Dott. Gioachino Messina per aver svolto il ruolo di Presidente con dedizione, generosità e profonda competenza. Il prof. Mari – che ha conseguito la laurea in Economia e Commercio e Giurisprudenza, e un Dottorato di Ricerca in Economia Aziendale – è Professore Ordinario di Economia Aziendale e Direttore del Dipartimento di Economia presso l’Università degli Studi di Perugia ed ha al suo attivo una lunga serie di pubblicazioni in campo economico/finanziario. Nella stessa seduta il Consiglio di Indirizzo ha provveduto a nominare, alla carica di Vice Presidente del Consiglio di Indirizzo, l’avv. Sergio Finetti che succede, nella carica di Vice Presidente del Consiglio di Indirizzo, al dott. Andrea Giordano, il cui secondo mandato è scaduto lo scorso 29 ottobre. L’avv. Finetti, noto e stimato professionista orvietano, oltre a far parte dal 1994 del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Orvieto, ricoprendone, dal 2006 al 2014, la carica di Presidente, è stato, tra gli altri incarichi, membro del Consiglio di Disciplina del Distretto di Corte di Appello di Perugia, ricoprendone anche la carica di Vice Presidente e dal 2016, Consigliere di Indirizzo della Fondazione.

LEGGI PIU'