BANDO TEMATICO 2/2024: “Eventi”

Scadenza:
5, Aprile 2024
E-Mail
info@fondazioneorvieto.it

BANDO TEMATICO 2/2024: “Eventi”

  • Pubblicazione
    19 FEBBRAIO 2024
  • Risorse
    € 60.000
  • Scadenza
    5 APRILE 2024

PREMESSA e OGGETTO DEL BANDO

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico, indirizzando la propria attività nell’ambito dei settori ammessi di cui all’art. 1, comma 1, lett. c-bis) del D. Lgs. 153. Con riferimento all’esercizio 2024, il Consiglio di Indirizzo della Fondazione ha individuato nel Documento Programmatico Previsionale cinque settori rilevanti (Arte, attività e beni culturali; Educazione istruzione e formazione; Sviluppo locale; Salute pubblica; Volontariato, filantropia e beneficenza) e due altri settori statutari (Attività sportive; Assistenza agli anziani) attraverso i quali orientare la propria attività istituzionale.

La Fondazione, svolgendo la sua attività nel territorio dei Comuni del circondario di Orvieto e dei Comuni limitrofi, persegue i propri scopi tramite:

1) la pubblicazione di bandi attraverso il sito istituzionale dell’Ente – come previsto dal Protocollo d’intesa MEF-ACRI, sottoscritto il 22 aprile 2015 – al fine di sostenere progetti e iniziative proposti da terzi nei settori di intervento prescelti, destinati a produrre significativi risultati dal punto di vista socioculturale, in un arco di tempo determinato;

2) la promozione di progetti propri e programmi di intervento, anche su base pluriennale, da realizzare direttamente o tramite la collaborazione di altri soggetti pubblici o privati;

3) altre modalità ritenute idonee in funzione degli specifici obiettivi perseguiti.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto con il presente Bando riceve e regola le richieste di contributi per i progetti da realizzare nel settore di interventoARTE, ATTIVITÀ E BENI CULTURALI”.

Il presente Bando tematico “Eventi” è diretto a sostenere eventi funzionali alla diffusione della cultura (in ambito artistico, musicale, teatrale, ecc), con attenzione alle attività che possono assicurare un ampio coinvolgimento del pubblico. Saranno finanziabili progetti che prevedano la realizzazione di eventi e manifestazioni culturali, nell’ambito della musica, teatro, danza, cinema e letteratura, di richiamo e visibilità per il territorio, con effetti positivi sullo sviluppo economico e sociale locale.

Nota bene: Ogni richiedente può partecipare, nello stesso anno solare, a un solo Bando tematico